Come installare / configurare Kodi su dispositivi Android e Phone 2020

La popolarità di Kodi sembra aumentare ogni giorno che passa. Già annoverato tra le piattaforme di intrattenimento più popolari per lo streaming di contenuti, Kodi è cresciuto su diverse piattaforme (Windows, Raspberry Pi, Linux) ed è ora compatibile con Android. Kodi su Android consente agli utenti di sfruttare al meglio Kodi per massimizzare l’intrattenimento.


Ed è anche tempo, soprattutto quando guardi la vasta gamma di dispositivi Android disponibili, da tablet e phablet a Smart TV e TV box.

Offerte speciali esclusive KodiVPN.co 2020
PureVPN

 10,95 US $ 2,91 US $ Per mese

Prendi questo affare

surfshark

US $ 11,95 US $ 1,99 Per mese

Prendi questo affare (3 mesi gratuiti)

Ivacy

 9,95 US $ 2,75 US $ Per mese

Prendi questo affare

In questo blog, ti mostreremo come configurare Kodi su Android Box. Se non lo conosci già, un Android Box ti dà accesso illimitato ai contenuti in qualsiasi parte del mondo, dai tuoi film e programmi TV preferiti alle ultime notizie su sport e notizie. Rende il taglio del proverbiale cavo un’esperienza piuttosto indolore. Configurare Kodi su Android apre centinaia di canali di streaming.

Quindi, quando installi Kodi su Android Box, le possibilità sono praticamente illimitate poiché ottieni accesso illimitato a qualsiasi tipo di media digitale come canali TV bloccati nella regione, librerie di film e altro utilizzando la migliore VPN per Android su Kodi.

Come installare Kodi su Android TV Box direttamente

how-to-install-Kodi-on-Android

Siamo sicuri che probabilmente morirai di sapere come installare Kodi su Android Box in questo momento. Ma prima di iniziare, devi disinstallare qualsiasi versione precedente di Kodi sulla tua TV Android. Una volta fatto ciò, segui semplicemente questi passaggi:

  1. Nella schermata principale, fai clic su Le mie applicazioni
  2. Quindi fare clic su Browser
  3. Digitare http://kodi.tv quindi premere Va bene
  4. Vai a download
  5. Seleziona la versione ARM
  6. Attendi che il download sia completo
  7. Vai a Le mie applicazioni
  8. Vai a Programma di installazione app
  9. Selezionare Disco locale
  10. Trova Kodi App e premere va bene installare
  11. Clic Installare nella finestra di dialogo pop-up
  12. Al termine dell’installazione, fare clic su Aperto

Questo è tutto! Kodi Android è stato impostato correttamente. Se hai bisogno di ulteriori informazioni su come configurare Kodi nella casella Adenoid, puoi consultare il loro Wiki. Ora puoi sbloccare e guardare contenuti con restrizioni geografiche in qualsiasi parte del mondo. Tuttavia, per farlo è necessaria una buona VPN Kodi. Puoi consultare il nostro elenco delle migliori VPN di Kodi per sbloccare qualsiasi contenuto in qualsiasi parte del mondo e trasmettere Kodi tramite Android.

Come installare Kodi su Android TV Box tramite Play Store

Kodi su Android TV Box può anche essere configurato tramite Google Play Store. Il tuo Play Store sceglierà automaticamente la versione a 32 bit o 64 bit di Kodi di cui hai bisogno.

  1. Aperto Android Box Home
  2. Vai a Google Play Store dal menu principale
  3. Creare il tuo Gmail account. Nel caso in cui tu abbia già un account Gmail, accedi ad esso.
  4. Ora cerca Kodi > Selezionare Kodi dai risultati della ricerca > Clic Installare
  5. Aperto Android Box > Aperto applicazioni > Clicca su Kodi

Aggiorna Kodi su Android TV box

Per aggiornare Kodi, disinstallare prima Kodi dal dispositivo Android. Una volta disinstallato Kodi, l’aggiornamento di Kodi sul dispositivo Android non è un problema. Puoi aggiornare facilmente Kodi scaricando l’ultima versione di Kodi sul tuo dispositivo e quindi seguire i passaggi indicati per l’installazione di Kodi sopra. La procedura sarebbe esattamente la stessa.

I migliori componenti aggiuntivi di Kodi per Android

Prima di configurare il componente aggiuntivo Android per Kodi, dovrai scegliere tra i migliori componenti aggiuntivi Kodi per Android. Puoi installare la maggior parte dei componenti aggiuntivi su qualsiasi dispositivo Android, ma i seguenti sono i più popolari.

  • diavolo bianco
  • Bollocks per cani
  • Sport da incubo
  • Gold Flix

Come aggiungere componenti aggiuntivi di Kodi su Android

Per aggiungere componenti aggiuntivi di Kodi su Android, è necessario scaricare il file Programma di installazione del componente aggiuntivo di Kodi. Per fare ciò, è necessario seguire questi passaggi:

  1. Aperto Kodi
  2. Vai a SISTEMA > File Manager
  3. Clicca su Aggiungi fonte
  4. Quindi selezionare Nessuna
  5. genere http://fusion.tvaddons.ag e clicca su Fatto
  6. Evidenzia la casella sottostante Immettere un nome per questa fonte multimediale e digitare Fusione
  7. Selezionare ok
  8. Ritorna alla schermata principale
  9. Vai a SISTEMA
  10. Selezionare Add-Ons
  11. Selezionare Installa da file zip
  12. Selezionare Fusione e quindi fare clic su Inizia qui
  13. Selezionare plugin.program.addoninstaller-x.x.x.zip
  14. Aspettare Componente aggiuntivo abilitato notifica

Congratulazioni, hai installato correttamente Programma di installazione del componente aggiuntivo di Kodi. Con esso, puoi aggiungere componenti aggiuntivi di Kodi su Android senza problemi. Per accedere al programma di installazione del componente aggiuntivo, vai semplicemente a:

PROGRAMMI > Add-Ons > Programma di installazione aggiuntivo

Come guardare i canali su Kodi Android

Per guardare i canali all’estero su Kodi per Android Box,

  1. Aperto Kodi
  2. Selezionare SISTEMA
  3. Selezionare tv (o Live TV se si è in una versione precedente alla 15.2 e se si sta prendendo in considerazione l’aggiornamento)
  4. Selezionare Generale
  5. Selezionare Abilitato
  6. Ora vedrai un pop-up che dice che non hai abilitato il client PVR. Selezionare ok
  7. Scorri verso il basso e seleziona PVR IPTV Simple Client
  8. Selezionare Abilitare
  9. Selezionare Configurazione
  10. Nel Generale Selezionare URL dell’elenco di riproduzione M3U
  11. Copia URL: http://pastebin.com/raw/fiMEf4Ab e incolla nella barra degli indirizzi.
  12. Selezionare ok
  13. Reboot Kodi
  14. Dalla schermata principale, aprire tv per vedere l’elenco dei canali live
  15. Seleziona qualsiasi canale da caricare e riprodurre

E questo è tutto! Ora puoi guardare la TV in diretta sul tuo Android Box con Kodi e guardare i tuoi film, programmi TV, sport, notizie e molto altro preferiti. Ricorda però che per sbloccare i canali TV con restrizioni geografiche su Kodi avrai comunque bisogno di una buona VPN Kodi. Controlla il nostro elenco delle 5 migliori VPN Kodi per ulteriori dettagli.

Come eseguire il backup di Kodi Android

È sempre meglio eseguire il backup di Kodi Android dopo aver impostato la configurazione ideale in base alle proprie preferenze personali. Per fortuna, è facile eseguire il backup di Kodi su Android. Ecco cosa devi fare:

  1. Clicca su SISTEMA e seleziona impostazioni
  2. Dalla barra dei menu a sinistra, selezionare Add-on linguetta
  3. Clicca su Ottieni componenti aggiuntivi
  4. Seleziona e apri il repository denominato componenti aggiuntivi org
  5. Dalle categorie elencate, selezionare Componenti aggiuntivi del programma
  6. Scegliere Backup XBMC Aggiungi su
  7. Clic Installare e attendi il completamento del processo
  8. Torna al menu principale e vai a PROGRAMMI menù
  9. Clicca su Backup XBMC Aggiungi su
  10. Quindi fare clic su di riserva
  11. Ti verrà richiesto un messaggio di errore: “Errore: il percorso remoto non esiste”. Vai avanti e fai clic ok
  12. Clicca su “Sfoglia percorso remoto
  13. Passare alla cartella in cui si desidera salvare i dati di backup
  14. Quindi fare clic su ok pulsante sul lato destro della finestra
  15. Nella parte inferiore del file impostazioni finestra, ne vedrai un’altra ok fare clic su di esso
  16. Scegliere Backup XBMC”Ancora una volta
  17. Quindi selezionare di riserva
  18. Il completamento del processo richiederà alcuni minuti. Puoi trovare i dati di backup nella cartella che hai scelto al punto 13
  19. Ora è necessario copiare l’intera cartella di backup su un nuovo dispositivo o unità rimovibile. È possibile utilizzare il valore predefinito File Manager domanda per quello

Come ripristinare i file di backup

Ecco come ripristinare i file di backup per Kodi:

  1. Dopo aver copiato Cartella di backup sul nuovo dispositivo, avvia anche XBMC. Navigare verso SISTEMA > impostazioni
  2. Clicca su Add-on scheda dalla barra dei menu a sinistra
  3. Selezionare Ottieni componenti aggiuntivi
  4. Selezionare Componenti aggiuntivi del programma
  5. Clicca su Backup XBMC
  6. Fare clic su Il completamento del processo di installazione potrebbe richiedere alcuni minuti
  7. Torna al menu principale e vai a PROGRAMMI menù
  8. Selezionare Backup XBMC componente aggiuntivo elencato
  9. Clic Ristabilire
  10. Apparirà un messaggio di errore. stampa ok
  11. Selezionare Sfoglia percorso remoto
  12. Passare al Cartella di backup hai selezionato per salvare i tuoi dati di backup Passaggio 19
  13. Quindi fare clic su ok pulsante sul lato destro della finestra
  14. Nella parte inferiore del file impostazioni finestra, ne vedrai un’altra ok cliccaci sopra
  15. Ancora una volta, scegli il componente aggiuntivo Backup XBMC
  16. Quindi selezionare Ristabilire
  17. Seleziona il File di backup che desideri ripristinare sul tuo dispositivo
  18. Attendere il completamento del processo di ripristino del backup
  19. Una volta completato il processo, tornerai al menu precedente.
  20. Dopo aver finito con i passaggi precedenti; è necessario riavviare il dispositivo per rendere effettive le modifiche.

Come installare Kodi Remote Control su Android

  1. Vai a Google Play dal tuo dispositivo Android.
  2. Ricerca Kore App > Installare esso.
  3. Apri l’app Kore sul tuo telefono Android > Aggiungi Media Center > Fai clic su Avanti.
  4. Consenti all’app di cercare i media center disponibili.
  5. Seleziona Kodi dall’elenco dei risultati se è elencato. Altrimenti, seguire le fasi successive per l’installazione manuale.
  6. Fai clic su Avanti.
  7. Nome Media center come “Kodi“.
  8. Nel Indirizzo colonna, inserisci la indirizzo IP e Valore porta (vai alle impostazioni > Sistema > Fai clic su Riepilogo per estrarre questi dettagli).
  9. Inserisci il Nome utente e Parola d’ordine > Fai clic su “TEST’> Clic finire.

Come installare / installare Kodi su Android Phone

Il modo più semplice per installare Kodi sul telefono Android è scaricarlo dal Google Play Store. Kodi Krypton dovrebbe essere installato su qualsiasi smartphone o tablet Android con almeno Android 5.0 Lollipop o versione successiva.
È disponibile l’applicazione Android di Kodi compatibile con tutte le versioni di Android. Se stai cercando un collegamento, prova a scaricare il file apk di Kodi da qualsiasi sito cercandolo su Google ed esegui quel file apk per scaricare direttamente Kodi sul tuo telefono.

Come scaricare Kodi per Android

Ottenere l’app Kodi è un gioco da ragazzi in quanto è ufficialmente disponibile su Google Play Store. Quindi tutto ciò che devi fare è scaricare l’app e installarla sul tuo dispositivo Android. Ecco cosa devi fare:

  • Vai a impostazioni

download-Kodi-per-Android

  • Clicca su Sicurezza

setup-Kodi-android

  • permettere Fonti sconosciute

how-to-install-Kodi-on-Android

  • Apri predefinito Programma di navigazione in rete o Cromo e inserisci url: http://kodi.tv/download/ per andare alla pagina di download ufficiale di Kodi

messa a punto-Kodi-on-android-2018

  • Fai clic sul collegamento sotto l’icona Android per scaricare l’ultima versione dell’app Kodi per Android
  • Al termine del download, chiudere il browser Web

Kodi-on-Android

  • Aperto File Manager e vai a download Quindi fare clic su Kodi APK file e selezionare Aperto al prompt

Kodi-per-Android

  • Scegli “Programma di installazione del pacchetto” attrezzo

configura kodi per Android step 7

  • Conferma di installare Kodi sul dispositivo Android

Conferma-to-install-Kodi-on-Android

  • Attendere il completamento dell’installazione
  • Una volta installata l’app Kodi, fai clic su Aperto al prompt
  • Quando avvii l’app Kodi per la prima volta, verranno eseguiti alcuni aggiornamenti. È naturale che questo processo richieda alcuni minuti, quindi non è assolutamente necessario preoccuparsi

Una volta completato l’aggiornamento, vedrai la schermata principale di Kodi.

Come installare / configurare Kodi su Android Smart TV

  1. Aperto Google Play Store dal menu.
  2. Accedi al tuo account Gmail.
  3. Ricerca Kodi > Clicca su Kodi dai risultati > Clic Installare.
  4. Aperto Schermo di casa > Aperto applicazioni > Clicca su Kodi.

Kodi su Android TV Box Non funziona

Controlla registro errore

Durante l’installazione di un repository Kodi o un componente aggiuntivo Kodi su Android o quando si tenta di accedere a un componente aggiuntivo dopo l’installazione, è possibile che vengano visualizzati questi errori. Il motivo di questo errore è il repository obsoleto o i file mancanti nel repository.

fix

Per correggere questo errore, assicurarsi che il repository che si sta utilizzando sia aggiornato e abbia tutti i file necessari. Il repository che abbiamo menzionato nella nostra guida è funzionale e affidabile; utilizzare questo repository per evitare problemi.

Impossibile connettersi al repository

Questo errore si presenta in genere a causa della mancata connessione a Internet o della connessione Internet lenta.

fix

Prima di tutto, controlla la tua connessione Internet e assicurati che il cavo sia inserito correttamente. Controlla anche l’URL del repository se è stato digitato correttamente e con un “/” alla fine..

Dipendenza dall’installazione non riuscita

Impossibile installare l’uno o l’altro errore di dipendenza viene visualizzato quando si tenta di installare un componente aggiuntivo da un repository che è stato chiuso o non funziona più.

fix

Per correggere questo errore, controllare innanzitutto l’origine del repository in uso, se funziona, reinstallare il repository. Altrimenti, prova a cercare un altro repository funzionante con questo componente aggiuntivo.

Alternative Android per Kodi

Alcune delle alternative più popolari di Kodi Android sono:

  1. Roku
  2. Popcorn Time
  3. SPMC
  4. Plex

Conclusione

Con il crescente utilizzo di dispositivi Android, avere Kodi è un ulteriore vantaggio. Fornisce un’unica soluzione per lo streaming di tutti i tuoi contenuti preferiti, che si tratti di film, spettacoli, documentari, notizie in diretta o eventi sportivi. Utilizzando i passaggi indicati nella nostra guida, puoi facilmente configurare Kodi su Android, aggiungere diversi componenti aggiuntivi e eseguire il backup di tutte le impostazioni di Kodi esistenti.

La nostra guida è stata utile? Fateci sapere nei commenti qui sotto se avete domande o suggerimenti.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map